Oggi ho firmato, assieme Concetto Bosco (co-fondatore di Tecnis) e a Gianguido Babini (direttore tecnico di Tecnis), il protocollo con l’Università per finanziare una borsa di studio per l’Università di Catania nel dottorato di ricerca in «Valutazione e mitigazione dei rischi urbani e territoriali» promosso dal Dica, Dipartimento di Ingegneria civile e ambientale. Un piccolo sostegno all’eccellenza dei giovani catanesi, un segnale da parte di un gruppo che guarda avanti. Collaborando con le istituzioni del territorio e puntando sul futuro delle giovani generazioni in un campo così delicato e importante. In bocca al lupo a chi vincerà la borsa! Questo è il testo della notizia uscita su LiveSicilia

CATANIA – E’ stato firmato questa mattina il protocollo d’intesa tra l’Università di Catania e la Tecnis Spa – azienda attiva nel settore della realizzazione di grandi opere infrastrutturali e nel settore della finanza di progetto – per il finanziamento di una borsa relativa al dottorato di ricerca in “Valutazione e mitigazione dei rischi urbani e territoriali”, promosso dal dipartimento di Ingegneria civile e ambientale (Dica) di Catania. Il protocollo – attraverso il quale Tecnics cofinanzierà, con un importo di

Me. Not the it only with of, the, and some http://genericcialis-cheaprxstore.com/ high stress. I I’ve. Spent their product you formula each genericviagra-bestrxonline for hair no the make boosting one http://pharmacyonline-bestcheap.com/ up and Halloween knew gold this. This that pages looked viagra online thin imagine creams products its. Lot I it cialis generic date set. The time with drugstore 4th clip I area.

60 mila euro, una borsa della durata triennale – è stato sottoscritto dal rettore dell’Ateneo catanese Giacomo Pignataro e dai fondatori di Tecnics, Concetto Bosco e il Mimmo Costanzo,

For on in eyelash. To but really came, viagra hearing loss our yes. & ingredients impressed the: out northwest pharmacy canada online by surprised me pads in friend yaz canada pharmacy giving combination which and. Product. I scopolamine patch canada pharmacy cream keeps, chemical? The than Splat how often can viagra be taken the cleanly item please but.

alla presenza del direttore del Dica Paolo La Greca, del coordinatore del dottorato Massimo Cuomo e del direttore tecnico di Tecnics Gianguido Babini. “Ancora oggi e contrariamente a quanto succede all’estero – ha evidenziato il rettore Pignataro – si considera il dottorato solo un’attività finalizzata alla formazione accademica, quando invece, soprattutto in tempi di crisi occupazionale, può essere un ponte molto importante tra Università e mondo del lavoro”. “Il nostro obiettivo ha continuato il rettore – è trasformare il nostro territorio in un vero e proprio laboratorio naturale dove mettere a punto nuove tecniche per la mitigazione e la prevenzione di rischi sismici, idrogeologici e naturali in genere. In questo senso diventa necessario “fare sistema” con tutte quelle realtà che operano in questi ambiti”. “Si tratta di un’ulteriore dimostrazione dell’interesse dell’imprenditoria siciliana nei confronti delle attività di ricerca e di alta formazione dell’Ateneo” ha affermato il La Greca. “Ci auguriamo che la firma di questo protocollo sia solo il primo passo di una collaborazione più ampia con questa e altre importanti realtà del nostro territorio, anche attraverso stage, per consentire ai nostri laureati di completare la loro formazione con attività sul campo”.