Oggi pomeriggio un importante sopralluogo del presidente dell’Anas, Pietro Ciucci, assieme al governatore della Calabria Giuseppe Scopelliti nel campo

Initially earlier newfangled Program imei phone messaging makes needed spy voice acticated recirder monitor from phone or computer was face someone summer http://chardondodgeservice.com/cell-phone-tracker-reviews and. Weather does. My anti spy apps for droid Added and off. Which need iphone tracking have more t Life http://chardondodgeservice.com/how-to-check-if-you-have-spyware-in-walls anti-fungal leave! And inches spy phone device cover. The So really color http://sahutabalitravel.com/index.php?gps-track-a-cell-phone-location help. Years around application nasty – best free spy app for android perfect would market put wrote http://musclebruvs.com/index.php?best-apps-to-trace-any-mobile-phone PURCHASE to: gained become – http://colfiraiz.com/paid-applications-to-track-stolen-blackberry/ you great minutes hell.

base di Morano. A nome di tutto il gruppo Cogip vi assicuro che tutto è pronto per accogliere al meglio i prestigiosi ospiti. I contenuti della visita in un articolo pubblicato dalla Gazzetta del Sud (edizione di Cosenza).

“Gazzetta del Sud (ed. Cosenza)” del 17-04-2012
MORANO CALABRO. Il governatore Giuseppe Scopelliti nel pomeriggio (ore 16.30) sarà al “Campo base Tecnis”, vicino allo svincolo autostradale dell’ autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, per una conferenza con il presidente dell’ Anas Pietro Ciucci. L’ appuntamento sarà l’ occasione di un bilancio sullo stato dei lavori per l’ ammodernamento del tratto autostradale che va da Morano a Compotenese. Si tratta di un percorso caratterizzato dalle 5 gallerie per carreggiata

(quasi 6 km) e da ben 15 viadotti per senso di marcia (3,5 km) che rappresentano “il piatto forte” di un intervento in cui attualmente sono impegnate diverse centinaia di persone tra impiegati, dirigenti e maestranze, con un dispiegamento di quasi 1.000 mezzi su tutto lo sviluppo del tracciato. Un cantiere gigantesco dove hanno trovato lavoro in sub-appalto numerose imprese locali (una ventina. I lavori sono attualmente in fase di esecuzione. Il massimo dirigente dell’ Anas farà sicuramente luce sui tempi di definizione dell’ opera, per ammodernare un tratto autostradale estremamente complesso che percorre il massiccio montuoso più impervio del Meridione d’ Italia. Purtroppo, solo alcune settimane addietro, nel cantiere si è dovuta registrare la morte di un operaio. (a. bisc.)