TWO Smart Building

TWO Smart Building eealizza per te i lavori di riqualificazione edilizia ed energetica del tuo immobile. Two Smart Building segue l’intera operazione di riqualificazione energetica valutando interventi, costi, tempi di rientro e analisi del fabbisogno energetico.
Two si occupa anche di gestire l’intera pratica, dalla progettazione alla realizzazione dei lavori con la detrazione del 110% delle spese sostenute sotto forma di sconto in fattura o come credito di imposta. 
.

TWO Smart Building - Mimmo Costanzo

CogiPower

CogiPower è la Business Unit del gruppo operante nel settore delle energie alternative e ricopre l’intera filiera del settore energie rinnovabili (sviluppo, realizzazione, gestione e manutenzione degli impianti) e tra il 2011 e il 2012 ha costruito e portato in esercizio parchi fotovoltaici  per un totale di 56 Mw nel Sud Italia, posizionandosi tra i primi 6 players italiani.
Ha inoltre potenziato l’attività di O & M (Operation and Maintanence), curando la manutenzione e l’efficienza energetica dei campi, attraverso una nuova start up “Cogip Green”. Nell’ambito del Programma di ricerca Pon (Ministero Ricerca Scientifica), Cogipower è uno dei players italiani per il progetto SmartGgrids per l’efficienza energetica.

GreenWave

Nell’agosto 2013 il gruppo Cogip avvia un ulteriore percorso di diversificazione, costituendo una nuova unità, GreenWave, diretta a promuovere investimenti nel settore dell’Agricoltura e della valorizzazione delle specificità territoriali,  con l’intento di coniugare eccellenze nel settore primario con l’innovazione e l’applicazione di tecnologie digitali.

Premi e Riconoscimenti

Cogip è tra le imprese Vincitrici al “Premio Nazionale Imprese per la Sicurezza” 2013, promosso sul territorio nazionale da Confindustria e da INAIL, con la collaborazione di APQI (Associazione Premio Qualità Italia) ed Accredia (Ente Italiano di Accreditamento) con la seguente motivazione: “per la capacità di stabilire rapporti e accordi con gli stakeholder al fine di migliorare i processi per la salute e la sicurezza”.

Il premio è diretto alle imprese che si distinguono per l’impegno concreto in materia di salute e sicurezza e per i risultati gestionali conseguiti verso il miglioramento.
Il Gruppo Cogip ha adottato le misure e le procedure previste dal Protocollo di Legalità sottoscritto tra Confindustria e Ministero dell’Interno per disciplinare i rapporti con i fornitori sotto il profilo dei processi interni di selezione, del rispetto dei requisiti previsti dalla normativa antimafia e dell’aggiornamento e controllo della Vendor List.

All’interno dell’azienda sono stati inoltre sviluppati una serie di progetti per promuovere la crescita ed i percorsi di apprendimento delle risorse umane.
Tra le iniziative di welfare e di incentivazione:

  • il progetto “Food for Brain” si propone di creare meccanismi di valutazione del “merito” interno (l’azienda ha una prevalenza di dipendenti giovani e 91 laureati);
  • il progetto “Counselling” è rivolto ai dipendenti per migliorarne qualità e capacità relazionali nell’ambito lavorativo e nella dimensione personale;
  • il progetto “Smart Diversity” per promuovere la crescita delle risorse femminili in azienda attraverso un premio speciale alle donne che si sono distinte per la qualità professionale e dedizione.